SCUOLA E CINEMA

 

al321tes12

 

Il progetto del Liceo di Trebisacce “Scuola e Cinema” nasce per offrire agli studenti ulteriori principi e criteri didattici di formazione attraverso uno dei linguaggi più antichi ed efficaci qual è quello del cinema. L’idea è stata elaborata dalla dirigente scolastica dott. Elisabetta Cataldi ed è stata resa praticabile dalla disponibilità a sottoscrivere un’apposita Convenzione biennale con l’Istituto da parte di Franco e Rossella Gatto, titolari dell’omonimo cinema-teatro che ha sede a Trebisacce.

SC21 Alla presentazione ufficiale del progetto, alla quale, oltre ai sottoscrittori della Convenzione, hanno presenziato i docenti referenti del progetto Enrico Persichella, Bruno Mandalari e Umberto Celico ed i quattro studenti rappresentanti dell’istituto. La Dirigente ha rivelato che gli studenti del Liceo saranno dotati di un’apposita card con la quale potranno accedere al cinema al prezzo di 3 euro sempre, indipendentemente  dalle iniziative dell’Istituto, un prezzo ridotto quindi di oltre il 50% rispetto al costo normale del biglietto.

Ci sarà poi un’apposita programmazione destinata alla scuola con attività didattiche di cineforum per assicurare al progetto la necessaria ricaduta formativa. Il progetto di quest’anno che ha avuto attraverso un messaggio scritto il compiacimento dell’ingegnere Giovanni Guagliardi in qualità di delegato dell’AGI-Scuola «prevede – come ha precisato la dirigente scolastica Cataldi – un indirizzo storico-filosofico ma tutti gli studenti potranno beneficiarne attraverso un utilizzo trasversale da parte di tutti i docenti ed avrà anche il compito di legare la scuola al territorio».